La vedo, la sento, la curo

Un pomeriggio la trovai seduta sulla lavatrice accesa durante la centrifuga che sorrideva.
- Che fai? - le chiesi.
- Squaglio la cellulite.
[L'anno di vento e sabbia] Roberto Delogu


Nessun commento:

Posta un commento