Dal frontespizio de "Il lamento del prepuzio", Shalom Auslander

Nessun commento:

Posta un commento